Radiofrequenza viso

Radiofrequenza viso

La radiofrequenza monopolare è considerata oggi l’alternativa non invasiva alla chirurgia estetica. È in grado di garantire il ringiovanimento cutaneo del viso, o la cancellazione dei segni da acne giovanile senza dover ricorrere all’asportazione chirurgica dei tessuti.

Gli apparecchi impiegati sono dotati di un manipolo che trasferisce energia direttamente ai fibroblasti, le cellule che producono elastina e collagene, giungendo fino alla fascia muscolare superficiale. Il collagene prodotto dai fibroblasti definisce la struttura portante della pelle, mentre l’elastane le dona la sua elasticità. Le onde della radiofrequenza riattivano i fibroblasti, ridandogli energia e innescando così la produzione di nuovo collagene ed elastina.

La Radiofrequenza permette inoltre una migliore ossigenazione dei tessuti e un notevole miglioramento della circolazione grazie all’aumento del metabolismo cellulare. Questo effetto dura per parecchi mesi dalla seduta.

Le sedute non sono invasive né dolorose. Mediamente durano 50/55 minuti, e il risultato che si ottiene è una pelle più elastica e giovane: un vero lifting naturale.
Non sono state rilevate controindicazioni, tranne nel caso in cui il cliente sia portatore di pacemaker.

I nostri trattamenti garantiscono un risultato che può variare a seconda delle caratteristiche di ogni cliente in base al colore della pelle e del pelo, larghezza del fusto, diffusione, età, sesso, situazione ormonale, stile di vita. È consigliato effettuare un checkup per poter determinare con precisione il percorso più adeguato.

Modulo di contatto

I campi contrassegnati da * sono obbligatori

captcha


   Accetto l’informativa privacy*.